Edizione Italiana

Posts Tagged ‘business process management’

Il nuovo libro sull’Adaptive Case Management

In mercati on aprile 21, 2010 at 6:03 am

Sotto il titolo “Mastering the impredictable” il libro di recente pubblicazione tratta gli aspetti di come l’IT può supportare il lavoro di conoscenza o i processi destrutturati, nelle impostazioni tipiche dei moderni luoghi di lavoro. In quest’ottica, il libro descrive come il case management deve essere visto, staccato cioè delle nozioni convenzionali del business process management.

Max J. Pucher, Chief Architect di ISIS Papyrus, ha contribuito a questa importante pubblicazione con un capitolo chiamato “The Elements of Adaptive Case Management”. Al centro delle sue considerazioni risiede il fatto che molte delle attuali implementazioni di processi e soluzioni di case management sono in conflitto con i concetti moderni di management. Applicato a tutti i lavoratori, diventa particolarmente rilevante per quelli con conoscenze altamente qualificate. La motivazione è ottenuta responsabilizzando le persone ad essere membri attivi del team piuttosto che attraverso implementazioni orientate al processo di comando e di controllo. Adaptive case management é al centro di gravità per processi, contenuti e gestione delle relazioni con in clienti e gioca perciò un ruolo chiave nell’esecuzione effettiva per il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Mentre ACM ha la funzione di portare i benefici dell’adattabilità alle conoscenze dei lavoratori attuali, Mr. Pucher propone di espandere questo concetto nel “Adaptive Process” che, combinato con un paradigma di gestione del potere, trasforma molti addetti alla produzione in lavoratori con conoscenza piuttosto che limitarsi ad automatizzare la loro produzione.
La tecnologia del processo adattivo espone sia informazioni strutturate (dati commerciali) che destrutturate (contenuti) ai membri delle organizzazioni strutturate (business) e destrutturate (sociali) per eseguire e adattarsi continuamente e in sicurezza con le conoscenze raccolte, in modo interattivo, sia durante l’esecuzione strutturata (processo) che in quella destrutturata (case), lavorando in maniera trasparente e verificabile.

Potrete sentire molto di più a proposito di questo interessante argomento alla ISIS Open House e User Conference 2010 Ivrea, dove Max J. Pucher parlerà di “Processo Adaptive ed Empowerment” nel suo discorso d’apertura.

Annunci